Selezionati i 4 studenti per la Summer School Prometeo 3.0 di Philadelphia

Selezionati i 4 studenti per la Summer School Prometeo 3.0 di Philadelphia

Partiranno a luglio per vivere un’esperienza di tre settimane presso il Sbarro Health Research Organization di Philadelphia negli Stati Uniti. Avranno il compito di continuare a sviluppare il gioco virtuale in 3D “Make It Green” sulla sostenibilità ambientale e l’economia circolare. Fanno parte del gruppo che parteciperà alla terza edizione della Summer School di Philadelphia grazie al progetto Prometeo promosso dalla Fondazione Mario Diana onlus, in collaborazione con la Pontificia Facoltà di Scienze della Formazione “Auxilium di Roma e la S.E.C. Scuola di Economia Civile

Proprio presso la sede della facoltà romana, si sono svolti nella giornata di ieri i colloqui per selezionare gli studenti che avrebbero composto il nuovo team di sviluppatori del gioco “Make It Green”. Come ogni anno, una selezione difficile e complessa quella che ha dovuto affrontare la Commissione composta da Suor Alessandra Smerilli, docente di Economia Politica presso la Pontificia Facoltà Auxilium e Presidente della Commissione, Rosaria della Valle, Direttore Operativo della Fondazione e Marco Miggiano, responsabile della comunicazione della Fondazione Mario Diana onlus.

Partiranno in quattro intorno alle seconda metà di luglio, guidati ancora una volta da Suor Alessandra Smerilli che avrà il compito di coordinare il loro lavoro con gli esperti e i docenti che il gruppo troverà presso il centro di Philadelphia.

Per l’area informatica è stato selezionato Mariano Manzi, originario di Napoli e iscritto all’Università degli Studi Federico II. Appassionato di informatica fin da bambino, è specializzato nello sviluppo di giochi per Android.

Irene Sarà e Ilaria Zilio sono state scelte per l’area comunicazione e grafica. La prima è nata è Savona ma attualmente vive a Milano dove frequenta l’Accademia delle Belle Arti di Brera. Studia Nuove tecnologia dell’Arte e nonostante la sua giovane età ha già un’ampia esperienza in ambito grafico, illustrativo e nella modellazione in 3D.

Ilaria Zilio, invece, vive tra Valdagno e Vicenza dove frequenta il corso di Laurea Magistrale in Web Marketing & Digital Communication presso lo IUSVE. Ha maturato diverse esperienze nel campo del web marketing e della grafica anche se ha una formazione prettamente classica.

Per l’area educazione, infine, è stata selezionata Martina Mataldi, studentessa del corso di Laurea Magistrale in Coordinamento e Progettazione dei Servizi Socio Educativi presso la Pontificia Facoltà di Scienze della Formazione Auxilium di Roma. In tasca, già un titolo come Educatore Professionale, è comunque da sempre appassionata alla realtà virtuale e sensibile alle tematiche ambientali.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Telefono: 0823 341336
via Marie S. Curie, 24 – Parco Diana
81100 Caserta