Applicativo del Marchio

MODALITÀ DI UTILIZZO DEL LOGO DELLA FONDAZIONE MARIO DIANA ONLUS

 

  1. Il Logo

L’emblema riprodotto sotto raffigura il logotipo della Fondazione Mario Diana Onlus.

È composto dal simbolo di un quadrato con sfondo rosso su cui sono sovrapposti quattro cerchi intrecciati tra loro.

Al simbolo è affiancata la dicitura “fondazione mario diana onlus”.

La sua applicazione è in tre versioni:

  • orizzontale sfondo bianco,
  • orizzontale sfondo grigio
  • verticale sfondo rosso.

In alternativa, può essere utilizzata la versione negativa (per l’utilizzo su immagini o su sfondi neri o scuri).

Il simbolo del quadrato con i cerchi intrecciati, e il logotipo contenente la dicitura “fondazione mario diana onlus”, vivono sempre ed esclusivamente abbinati.

 

tabella-per-logo_sito-fmd

 

Il marchio non è modificabile, le sue parti non possono essere separate e/o ricomposte. In caso di riduzione o ingrandimento occorre mantenerne inalterate le proporzioni.

 

  1. Denominazione

 Qualora lo spazio a disposizione non sia sufficiente e previo accordo con il Segretario Generale della Fondazione al posto del logo, insieme con le eventuali denominazioni di altri enti, è possibile riportare la denominazione: “Fondazione Mario Diana onlus”.

In questo caso il tipo e la dimensione del carattere da utilizzare non sono vincolati, ma si adegueranno a quelli utilizzati sul materiale promozionale, coordinandosi graficamente.

 

  1. Collocazione

 In ogni caso, il logo o la denominazione della Fondazione Mario Diana onlus devono essere opportunamente distanziati dai marchi commerciali, per evidenziarne la peculiarità di ente non profit e portatore di interessi generali.

 

  1. Autorizzazioni

L’autorizzazione all’utilizzo e la vigilanza sul corretto uso del logo viene esercitata dal Segretario Generale, il quale si avvale della collaborazione del Responsabile dell’Ufficio stampa e relazioni esterne.

Telefono: 0823 341336
via Marie S. Curie, 24 – Parco Diana
81100 Caserta