Young Creativity: dal 25 maggio la finale del XVI Spot School Award

Young Creativity: dal 25 maggio la finale del XVI Spot School Award

Cresce sempre più l’attesa per la premiazione dei vincitori del XVI Spot School Award, il Premio Internazionale dedicato agli studenti di Comunicazione e Pubblicità.

Poche ore fa, nella sede di Rai Pubblicità, a Milano, si è riunita la giuria del Mediterranean Creativity Festival per valutare i lavori in concorso e assegnare i premi.

Ancora top secret i nomi dei vincitori e le campagne scelte ma tra meno di 10 giorni scopriremo chi ha vinto il Gran Prix RAI Pubblicità – Comune di Salerno. La finale delllo Spot School Award 2017 si svolgerà dal 25 al 27 maggio al Palazzo Fruscione di Salerno.

A contendersi il prestigioso riconoscimento, e gli altri premi che saranno consegnati, sono gli studenti provenienti da IED Milano, Uninettuno Roma, IULM Milano, Accademia di Comunicazione Milano, IED Roma, Accademia della Moda Napoli, Istituto Palmieri-Rampone-Polo Benevento.

Le campagne scelte – tra le numerose in gara – sono state realizzate sui temi proposti da: Fondazione Mario Diana Onlus, promozione dell’economia circolare nella gestione della raccolta integrata dei rifiuti; Caritas Italiana, superamento di pregiudizi nei confronti delle persone affette da HIV; Legambiente, crowdfunding per Goletta Verde; organizzatori del Festival, sensibilizzare i giovani sulla fertilità umana.

***

Spazio alla Creatività

Chiuse le iscrizioni al XVI Spot School Award

 

Sono ufficialmente chiuse le iscrizioni al XVI Spot School Award, il Mediterranean Creativity Festival organizzato dall’Associazione CreativisinascE nelle suggestive location di Salerno e della Costa d’Amalfi.

Il 26 aprile scorso è scaduto il termine ultimo per l’invio dei lavori e tra pochi giorni, il prossimo 9 maggio, nella sede RAI Pubblicità di Milano si riunirà la Giuria del contest per valutare i progetti in gara e decretare i vincitori.

Da dicembre tantissimi giovani hanno partecipato alle selezioni del Festival mettendo in gioco il proprio talento e la propria creatività.

Ai partecipanti – giovani e studenti di Comunicazione e Pubblicità iscritti a corsi di advertising, tecnologie multimediali e audiovisive, graphic design, marketing, fotografia, copywriting, art direction – è stato richiesto un approccio originale e rivoluzionario per realizzare una campagna pubblicitaria scegliendo una o più tematiche di grande attualità, tra i Brief proposti dai partner.

Valorizzare il talento dei giovani e sostenerli nel passaggio dall’istruzione universitaria alla formazione professionale, sensibilizzandoli sui temi della sostenibilità, della tutela ambientale e dell’economia circolare: questo il leitmotiv del brief proposto dalla Fondazione Mario Diana.

La presentazione delle campagne pubblicitarie scelte e la premiazione dei vincitori si svolgeranno a Salerno dal 25 al 27 maggio prossimi. In quell’occasione, “i migliori studenti delle migliori scuole italiane si incontreranno allo Spot School Award”.

Per saperne di più e conoscere i Brief proposti dagli altri partner CLICCA QUI

condividi:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Telefono: 0823 341336
via Marie S. Curie, 24 – Parco Diana
81100 Caserta